Matt Cancelleria

Discarica, il sindacato USB Funzione Pubblica: “Occorrono soluzioni per tutelare i lavoratori”

MOIE – Giovedì scorso, su richiesta del sindacato USB Funzione Pubblica, si svolto un incontro con il Direttore di Sogenus Dott. Mauro Ragaini per aver chiarimenti sulla situazione della discarica la“Cornacchia”, per la quale si prevedono solo altri due anni circa di attività.

“Abbiamo sottolineato che, vista la situazione, in qualunque modo bisogna attivarsi fin da subito per trovare soluzioni stabili che possano  garantire il lavoro di tutti gli operatori interessati – fa sapere il sindacato USB Funzione Pubblica – Da questa riunione non sono emerse risposte pienamente soddisfacenti. Infatti sono passati anni nei quali abbiamo assistito solo ed esclusivamente ad uno scontro istituzionale e ricorsi  legali, usando  anche  i lavoratori  come forma di pressione. Questo modo di fare, finora,  non ha portato a nulla di positivo perché la prospettiva indicata e perseguita era solo quella dell’ampliamento”. 

 Unione Sindacale di Base puntualizza che non si schiererà mai nella diatriba istituzionale in corso ma che insisterà su risposte serie per la tutela dei posti di lavoro.  

“Chiederemo nei prossimi giorni di incontrare gli amministratori dei Comuni interessanti per iniziare a mettere finalmente in campo un percorso politico istituzionale che  si occupi  di una possibile  riconversione della struttura tenendo presenti le leggi che regolano la materia e del Piano d’Ambito Provinciale in via di approvazione – affermano i sindacati – Ai lavoratori diciamo che si sono persi due anni di tempo ed è ora che i Comuni si assumono le loro responsabilità. Pensiamo anche che Sogenus debba fare  tutto il possibile per aiutare a risolvere i problemi, anche reinternalizzando le attività  che ha nel frattempo esternalizzato, non solo scrivendo lettere e chiedendo cosa deve fare”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.