È arrivato Lucifero, l’ondata di caldo record

Secondo gli esperti, caldo infernale per tutta la settimana nella nostra regione e in tutto il Paese

MARCHE- Partito Caronte, si fa avanti Lucifero. A partire da oggi e soprattutto da domani 1° agosto per tutta la settimana, una temibile alta pressione africana infuocherà l’Italia. I 40° si potrebbero toccare anche al Centro e al Nord. Questa l’analisi degli esperti del sito ilmeteo.it.

La bolla calda africana che sarà diretta verso l’Italia riuscirà a portare le temperature massime fino a 41 gradi al Centro e al Nord, poi il caldo infernale si porterà anche al Sud.

Lo spostamento verso Nord dell’ITCZ, la zona di convergenza intertropicale, è uno dei motivi principali della situazione di caldo estremo che vivremo tra pochi giorni, che porterà punte di 45° nelle zone interne della Sardegna e fino a 41° a Bologna e Firenze.

Con Lucifero il tempo si presenterà ampiamente soleggiato, molto caldo, afoso. In queste condizioni la siccità si aggraverà ulteriormente su tutte le regioni.

ALCUNI CONSIGLI PER DIFENDERSI DAL CALDO – Quanto mai in questa fase bisognerà difendersi dalla canicola che potrebbe avere effetti negativi sul nostro organismo. I consigli per affrontare il caldo di questi giorni sono: bere molta acqua, mangiare frutta e verdura, evitare gli alcolici e soprattutto di uscire durante le ore centrali della giornata, questo soprattutto per i soggetti più sensibili come anziani e bambini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.