Astralmusic

Emozioni al centro dell’Italia: LNP Coppa Italia 2018 fa tappa a Jesi e a Fabriano

JESI – Svelato il Logo ufficiale e confermate le sedi per la LNP Coppa Italia 2018 Old Wild West nella conferenza stampa di ieri pomeriggio nella sala consiliare del Comune di Jesi.

A seguito della decisione della Lega Nazionale Pallacanestro di assegnare l’organizzazione della fase finale di Coppa Italia 2018 Old Wild West alla società Aurora Basket Jesi, ieri pomeriggio si è svolto il primo incontro ufficiale del grande evento che vedrà protagoniste due fondamentali città per il basket nazionale, Jesi e Fabriano. Nel corso dell’incontro sono state ufficializzate le sedi che ospiteranno le partite della LNP Coppa Italia 2018: il 2 e 3 marzo al PalaGuerrieri di Fabriano per la disputa dei quarti di finale e semifinali della Coppa Italia Serie B; l’Ubi Banca Sport Center di Jesi ospiterà invece i quarti di finale del 2 marzo e le semifinali del 3 marzo della Coppa Italia di Serie A2, prima della grande chiusura con le finali di Serie B e Serie A2 domenica 4 marzo.

Un evento sportivo di questa portata rappresenta un veicolo fondamentale per la promozione del territorio non soltanto delle città di Jesi e di Fabriano, ma per la valorizzazione delle eccellenze di tutto il territorio marchigiano e per una ripresa e rinascita dell’area marchigiana colpita dal terremoto, di cui Fabriano fa parte. Questi i temi che hanno fatto da fil rouge per tutte le figure che hanno preso parte al primo atto ufficiale dell’evento: Fabio Sturani, Capo Segreteria Presidenza Regione Marche; Massimo Bacci, Sindaco di Jesi; Gabriele Santarelli, sindaco di Fabriano; Fabio Manca, Presidente LNP Servizi; Massimo Faraoni, Segretario Generale LNP; Davide Paolini, presidente FIP Marche; Altero Lardinelli, amministratore unico Aurora Basket Jesi.

La presentazione del logo dell’evento e della campagna di comunicazione dell’Aurora Basket Jesi è stata presa in carico dall’agenzia Premiata Fonderia Creativa di cui ne ha fatto le veci uno dei tre fondatori, Graziano Giacani; “L’evento è un’occasione per far riscoprire le nostre terre – commenta Giacani – e anche il percorso che noi abbiamo fatto per la realizzazione del logo parte dal territorio. Abbiamo voluto lanciare un messaggio chiaro per tutti gli appassionati di Basket e le 16 città che saranno ospitate. Jesi e Fabriano sono tante emozioni insieme e quello che abbiamo fatto è farle rivivere: abbiamo quindi messo al centro del logo un territorio fatto di tutto ciò che caratterizza l’ambiente marchigiano: far respirare questa terra a chi non la percepisce e non la conosce, il tutto legato al simbolo del basket”.

Un weekend dominato dallo sport e dalla riscoperta delle bellezze delle Marche, per vivere un intero fine settimana in un territorio che offre molto per tutti gli appassionati che vorranno essere parte dell’evento.

La Coppa Italia 2018 vedrà protagoniste le migliori otto squadre al termine del girone di andata di Serie A2 Old Wild West (le prime 4 in classifica ad Est e ad Ovest); e le migliori otto della Serie B Old Wild West (le prime due di ognuno dei 4 gironi).

Per la Serie A2: Pallacanestro Trieste – Bertram Tortona; Eurotrend Biella – GSA Udine; Novipiù Casale M. – OraSì Ravenna; Consultinvest Bologna – Lighthouse Trapani

Per la Serie B: Paffoni Omegna – Basket Pescara; San Severo – Basket Firenze; Baltur Cento – Palestrina; Basket Barcellona – Bakery Piacenza

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*