Matt Cancelleria

Jesi, la cisterna romana sarà aperta e fruibile al pubblico

JESI – Sarà aperta e resa fruibile al pubblico la cisterna romana, di via Posterma, sita nei sotterranei del complesso San Floriano. Il progetto rientra nel programma di mandato illustrato ieri sera al Palazzo dei Convegni e coinvolgerá gli Assessorati alla Cultura e delle Opere Pubbliche che avvierà i lavori di adeguamento per la fruizione.

La cisterna, datata 1 secolo d. C., mai aperta al pubblico, è una delle testimonianze più importanti in città dell’epoca romana. È qui che venne rinvenuto un prezioso ciclo scultoreo giulio – claudio.

 

1 Commento su Jesi, la cisterna romana sarà aperta e fruibile al pubblico

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.