Matt Cancelleria

Jesino sorpreso a rubare alla “Casa delle Culture”

JESI – Ieri sera, verso le 22.00, la centrale operativa della Compagnia dei Carabinieri di Jesi viene informata che qualcuno si era introdotto all’interno della sede dell’associazione “Casa delle Culture”, in via Colocci, Jesi.
Immediatamente veniva fatta convergere una pattuglia della Stazione di Montecarotto, guidati dal luogotenente Daniele Fabiani, e un equipaggio del Nucleo Radiomobile, i quali sorprendevano all’interno M.P., 43enne di Jesi, già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo si era introdotto nei locali sfondando il vetro di una finestra.

Ovviamente, le giustificazioni non sono servite ad evitargli l’arresto per furto aggravato, visto che in tasca gli sono stati trovati quasi 100 euro rubati da un cassetto della medesima associazione. Soldi che sono stati restituiti al suo presidente.
Mentre l’arrestato, dopo il fotosegnalamento, è stato condotto presso la sua abitazione agli arresti domiciliari, in attesa della direttissima fissata per oggi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.