Matt Cancelleria

“JESIsposi” per la prima volta al Mercato delle Erbe

JESI – Presentata ieri in Comune una manifestazione che regalerà una nuova luce al Mercato delle Erbe di Jesi: si tratta dell’evento “JESIsposi”, che si svolgerà il 14 ed il 15 Ottobre, dalle ore 10.00 alle ore 20.00.

L’iniziativa non è nuova ed è anzi al suo quarto anno consecutivo- fa sapere Raffaella Biccirè, dell’agenzia Blu Service di Porto Sant’Elpidio, organizzatrice dell’evento- ma Jesi fino ad ora è stato un territorio vergine.”

L’evento è itinerante e la prima tappa è stata a Castello D’Arancia (Tolentino), la seconda è appunto Jesi, cui seguirà poi Civitanova.

Da diversi anni c’è quest’idea di rivitalizzare la parte sottostante del Mercato delle Erbe. Così, quando Raffaella Biccirè e Giuliano Mocchegiani hanno proposto questo progetto, non c’è stata alcuna esitazione” spiega l’assessore Ugo Coltorti.

Il Mercato accoglierà nelle due giornate circa 60 espositori marchigiani che lavorano in tutti gli ambiti pertinenti al “giorno del sì”: location, servizi fotografici, ristoranti, lista nozze e, ovviamente, atelier che presenteranno le collezioni 2017/2018 sia per la sposa che per lo sposo. L’atmosfera verrà resa ancora più suggestiva grazie alla direzione artistica di Giuliano Mocchegiani, noto “fiorista” jesino dalle grandi abilità scenografiche, che saprà rendere magico il salone di 700 metri quadrati. L’idea sarà quella di creare una sorta di giardino botanico – spiega Raffaella Biccirè-  una poesia.”

Una collaborazione che dura da circa venti anni, quella tra Biccirè e Mocchegiani, e che si potrà vedere in concreto sabato 14 e domenica 15 Ottobre.

L’ingresso all’evento è su invito, scaricabile gratuitamente dal sito www.jesisposi.it, oppure www.sposiexpomarche.it o tramite iscrizione all’ingresso della struttura, sarà presidiato dall’associazione degli Ex Carabinieri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.