Matt Cancelleria

Mentre cena, gli rubano la moto sotto casa: il furto in via San Francesco

JESI – Rubato un motociclo ieri sera, nelle zone di via San Francesco. A farne le spese il proprietario, un giovane ragazzo di Jesi, Matteo Pellegrini, 26enne, che racconta a Password l’accaduto: “Avevo parcheggiato la moto nel parcheggio privato, sotto casa, intorno alle 20.30 per andare a cena – ha raccontato – Uscendo, intorno alle 23.00, mi sono accorto che la mia Triumph Tiger bianca era sparita”.

Di qui, Matteo ha allertato la Polizia per denunciare il fatto: “Il ladro ha avuto poco più di due ore per commettere il furto mentre io cenavo di sopra, nella stanza che ha la finestra rivolta proprio sul parcheggio – spiega Matteo -Il mio errore è stato lasciare il cancelletto aperto perché comunque pensavo che questo fosse un quartiere sicuro. Non mi sarei mai aspettato di non ritrovare più la moto, al mio ritorno”. Una moto che per il ragazzo aveva, oltre che un valore economico, un valore soprattutto affettivo:”Se qualcuno avesse qualsiasi tipo di notizia da fornirmi che mi sia utile per ritrovarla, lo prego di contattarmi o di rivolgersi alla Polizia – è l’appello ai lettori di Matteo – Da quel che ne so sarebbero stati rubati altri due motoveicoli ieri sera, due t-max e uno scooterone in zona M.L.King”.

1 Commento su Mentre cena, gli rubano la moto sotto casa: il furto in via San Francesco

  1. Non sei stato l’unico nello stesso arco di tempo mi hanno rubato anche il mio T-MAX in via erbatella e anche un altro tipo max in via Martin luter king

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.