Moie, il 90esimo anno dalla Fondazione del Circolo del Dopolavoro

MOIE  – In pochi ricordano a Moie la presenza del Circolo del Dopolavoro. Sono trascorsi 90 anni dalla sua costituzione, infatti fu Pierucci Edmondo a dar vita a questo Circolo nel 1927. Il numero dei soci all’atto della sua costituzione furono 72.

I dirigenti iniziali furono: Urbani Marino che fu anche il primo Presidente,Giampaoletti Aurelio,Giacani Silvio, Marcucci Aldo e Sarti Umberto.Costoro risultavano di buona condotta morale e politica.
L’associazione inizialmente disponeva solamente della quota sociale di L.1,00 mensile.

I Dopolavoristi si riunivano in un locale sito in via Risorgimento e dipendevano dalla Federazione Provinciale di Ancona. Lo scopo dell’associazione moiarola era quello di trascorrere delle ore dopo il
lavoro agli affetti della elevazione sociale, intellettuale e fisica appunto dei lavoratori così come viene riportato dal prospetto inerente il Circolo Dopolavoro di Moie.

 

Comunicato da: Daniele Guerro

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.