Matt Cancelleria

Morso degli Sharks, Termoforgia battuta a Roseto: 88 – 77

????????????????????????????????????

JESI –  Termoforgia costretta a un’altra brutta battuta d’arresto in casa degli abruzzesi ai quali concedono i primi due punti in classifica. Prima vittoria stagionale, infatti, per Roseto, che stavolta morde sul serio e fa male.

Un rincorrersi per tutta la gara al PalaMaggetti, con ritmi a tratti anche vertiginosi, ma agli arancioblu risulta fatale l’ultimo quarto con gli Sharks che non sbagliano e infilano canestri pesanti mentre l’Aurora, invece, spreca.

E domenica si va a far visita alla capolista Trieste.

Roseto Sharks – Termoforgia Aurora Jesi  88 – 77 (20 – 19) (9 – 21) (23 – 18)

Roseto Sharks – Carlino 19,  Ogide 12, D’Eustachio, Lupusor 18, Contento 11, Di Bonaventura 1, Palmucci, Lusvarghi, Zampini, Casagrande 7, Marulli 14, Infante 6  Allenatore: Emanuele Di Paolantonio

Termoforgia Aurora Jesi – Brown 23, Quarisa, Marini 23, Piccoli 7, Rinaldi 9, Massone, Hasbrouck 13, Ihedioha 2, Valentini, Melderis, Montanari.  Allenatore: Damiano Cagnazzo

Arbitri: Francesco Terranova di Ferrara, Daniele Foti di Vittuone (Mi), Aydin Azami di Bologna

 

P.N.

Foto Candolfi – Jesi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.