Matt Cancelleria

Offese dall’autobus ai poliziotti, denunciato uno slovacco

ANCONA – Ieri pomeriggio, durante i servizi di controllo del territorio, gli Agenti delle Volanti della Questura di Ancona sono stati chiamati ad intervenire in Via Giannelli ove era stato segnalato un soggetto che dava fastidio all’interno di un autobus cittadino.
Nell’avvicinarsi al mezzo gli Agenti notavano subito che dal finestrino un giovane aveva estratto il proprio braccio facendo un inequivocabile gesto con le dita della mano.
Subito dopo gli Agenti raggiungevano l’autobus nella vicina fermata ed invitavano il giovane a scendere.
Quest’ultimo, uno slovacco di 25 anni, regolarmente residente ad Ancona, continuava a mantenere un atteggiamento provocatorio nei confronti degli Agenti rifiutandosi di fornire le proprie generalità ed opponendosi al controllo di Polizia, ingiuriando i poliziotti.
Per tale motivo veniva accompagnato in Questura ove, dopo le procedure di identificazione, veniva denunciato per oltraggio e resistenza a P.U. e rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.