Restyling Piazza Pergolesi, l’edicola sarà rimossa

JESI – Partiranno dopo le Festività i lavori pubblici in Piazza Pergolesi. Saranno rimossi gli alberi che non hanno connotazione con il luogo e il monumento dedicato al musicista jesino sarà arretrato come da progetto. Più indietro, anche una nuova zona verde mentre un lungo gradone di marmo consentirà un’ampia seduta. Completerà il tutto una nuova illuminazione e pavimentazione. Sparirà invece quasi sicuramente l’edicola: «La concessione di suolo pubblico é scaduta e dunque probabilmente l’edicola lì non ci sarà più – spiega Bacci –  Stiamo dialogando con i due gestori per trovare una soluzione alternativa: dopo i polveroni sollevati sulla riqualificazione di questa piazza, l’eliminazione dell’edicola è una forma di compromesso accettabile per non urtare ulteriormente le sensibilità».

Nell’ottica di valorizzare al meglio la Chiesa di San Nicolò, l’Amministrazione comunale sta prendendo contatti con la proprietà del retrostante Palazzo ex Giuseppine e con la Soprintendenza per studiare una soluzione che consenta di liberare l’abside della Chiesa, consentendo al visitatore di poterla ammirare nella sua interezza.

Sarà questo l’inizio di un complesso programma che interesserà, successivamente, anche Corso Matteotti e piazza della Repubblica, per un investimento complessivo di 5,2 milioni di euro (di cui 4,2 a carico del Comune, che potrà beneficiare di una quota di contributo regionale pari a circa mezzo milione di euro, e 1 milione di euro dalla Multiservizi che, durante i lavori, procederà per suo conto alla sistemazione delle reti idriche sottostanti).

@Riproduzione riservata

1 Commento su Restyling Piazza Pergolesi, l’edicola sarà rimossa

  1. E’ un bel lavoro. Acquisteremo uno spazio in più e ne gioveranno sicuramente sia la popolazione sia la chiesa di S.Nicolò, che verrà maggiormente evidenziata.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.