Nona edizione di “Trivio e quadrivio” (da venerdì 1° a sabato 9 agosto) all’insegna della poesia

MAIOLATI SPONTINI – Appuntamenti con la storia, il teatro, la poesia, la filosofia, la scienza, la musica e le arti visive. È “Trivio e Quadrivio. Discorso e numero”, la rassegna organizzata dall’Amministrazione comunale che quest’anno avrà come filo conduttore la poesia e le sue contaminazioni. Un viaggio originale, sorprendente e unico, per una manifestazione – giunta alla nona edizione – che attrae ogni anno un pubblico da tutta la regione, grazie a proposte culturali di altissimo livello e a percorsi capaci di stimolare e coinvolgere una platea variegata.

Le iniziative si svolgeranno da venerdì 1° a sabato 9 agosto, tutte ad ingresso gratuito. A proporre esperienze che vanno dal cantautorato al metaphysical blues, dalla scienza all’arte, dai lieder della lirica al sonetto, si alterneranno personaggi del calibro di Mighty Mo Rodgers, che si esibirà a Maiolati Spontini come unica tappa, insieme con Milano, del suo tour in Italia, e di Peter Mack, direttore del Warburg Institute di Londra. Fra gli altri nomi di spicco, il professor Franco Rustichelli, il poeta Francesco Scarabicchi, lo scrittore Massimo Raffaeli e la cantante Mara Zampieri, cui sarà assegnato il Premio Gaspare Spontini.

“Trivio e Quadrivio” si svolgerà in luoghi come il parco Colle Celeste e la Scuola Pia Spontini a Maiolati Spontini, e come la biblioteca “eFFeMMe23” e il parco “Antonella Paradisi” a Moie. Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*