A chi aspetta l'accoglienza? | | Password Magazine
Festival Pergolesi

A chi aspetta l'accoglienza?

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – La Caritas diocesana di Jesi si interroga sul tema migranti e richiedenti asilo, per conoscere, capire e comprendere meglio il fenomeno. Per farlo ha invitato Ettore Fusaro, una delle voce più autorevoli a livello marchigiano e nazionale, responsabile Migrantes per le Marche e Presidente del Consorzio Communitas onlus (ente nato nel 2009 dall’iniziativa di alcuni enti gestori di Caritas diocesane impegnate nell’accoglienza e nell’integrazione di migranti e rifugiati). L’incontro si terrà giovedì prossimo (3 dicembre), alle ore 21, presso la sala comunale ex Circoscrizione in via San Francesco.

L’evento, patrocinato dal Comune di Jesi, è esteso alla cittadinanza intera, alle forze dell’ordine, sacerdoti, Caritas parrocchiali, Sindaci dei Comuni della diocesi, associazioni e gruppi interessati all’argomento.

Spronata dalle parole di Papa Francesco, che invita a “costruire ponti e non muri” e forte del proprio mandato, che ha come stile l’accoglienza degli ultimi unita all’animazione della comunità, la Caritas di Jesi desidera mettersi in discussione e riflettere su un tema tanto attuale quanto delicato. Desidera farlo a cuore aperto, perché pur essendo impegnata in prima linea nella rete locale di contrasto alle povertà del territorio, non si dimentichi che il mondo non finisce nei confini delle nostre città, ma ci interroga ogni giorno e ci sprona a essere protagonisti della storia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.