A Jesi, il Mercato del Sapere: i giovani incontrano il mondo del lavoro

JESI – Week-end all’insegna della sinergia tra gli istituti “Ipsia E.Pieralisi”, “IIS Galilei” e “ITIS Marconi” con il Comune di Jesi per la realizzazione di due iniziative rivolte ai giovani.

Dopo l’euforia dell’esame di Stato e la spensieratezza dell’estate, arriva l’indecisione per il futuro e la paura di fare scelte sbagliate: per cercare di mettere sul giusto binario i ragazzi che si diplomeranno in questo 2018, il comune di Jesi propone “ Mercato del sapere” e “Giovani&Lavoro”.

“Abbiamo voluto riproporre il mercato del sapere visto il grande successo dell’anno scorso – afferma l’assessore Luca Butini – si tratta di un’iniziativa rivolta alla formazione dei giovani che si svolge proprio al Mercato delle Erbe sotto una veste innovativa”. Si tratta di offrire un’occasione unica per i ragazzi diplomandi e diplomati di toccare con mano quelle che possono essere le scelte post-diploma messe a disposizione. Giovedì 8 e venerdì 9 marzo dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19 saranno presenti 38 stand tra Università, forze armate e di pubblica sicurezza, associazioni di volontariato, enti per il diritto allo studio, associazioni di categoria, enti di formazione privati, agenzie per il lavoro e ordini professionali per offrire ai ragazzi un panorama a 360°. Gli istituti sono orgogliosi di fare parte dell’organizzazione: “Abbiamo cercato di fare rete e sinergia tra noi e il Comune – commenta Floriano Tittarelli dirigente dell’Istituto Galilei – e siamo soddisfatti della location”. Entusiasti anche Grilli Giuliano del Pieralisi e Cesaroni Leonardo del Marconi, sottolineando la passività dei ragazzi durante l’orientamento fatto in classe e puntando quindi su un qualcosa di più innovativo ed accattivante.

Sulla stessa linea di questa iniziativa, sabato 10 ci sarà l’incontro pubblico dal titolo “Giovani & Lavoro” alle 9 presso la sala comune di via San Francesco. Ci saranno gli interventi del sindaco di Jesi Massimo Bacci, dell’assessore Marisa Campanelli, del consigliere comunale Giancarlo Catani, Giulia Bellagamba dell’Informagiovani Jesi, e saranno presenti dirigenti scolastici, imprenditori e aziende del territorio. Giancarlo Catani, coordinatore dell’iniziativa al fianco dell’assessore, vuole cercare di aprire un dialogo tra il mondo del lavoro e la nuova generazione: “È un prolungamento del mercato del sapere –  commenta – Un’opportunità per i ragazzi dell’ultimo anno delle superiori per avere un primo contatto con il mondo del lavoro e le varie figure professionali che saranno presenti”.

1 Commento su A Jesi, il Mercato del Sapere: i giovani incontrano il mondo del lavoro

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*