A Jesi “Le strade del dono” si aprono ai giovani

JESI – Un fine settimana all’insegna del volontariato quello che si prospetta nelle giornate di Sabato 13 e Domenica 14 Ottobre grazie all’evento “Volontarja’18- le strade del Dono”.

“Non una manifestazione, bensì un evento, concepito per avere un proseguimento anche nei prossimi anni. Non è la prima occasione in cui il volontariato interagisce con la società, ma questa volta abbiamo voluto dare un taglio diverso, aprendoci sempre di più ai giovani e unendo le reti di solidarietà presenti nel nostro territorio” afferma Paola Lenti, Assessore all’associazionismo e alla partecipazione e organizzatrice di questa iniziativa, in collaborazione con ASP Ambito 9, Fondazione Pergolesi Spontini e CSV Marche (Centro Servizi per il Volontariato).

Tre momenti salienti che si concentreranno in tre grandi spazi aperti al pubblico: il Palasport “Ezio Triccoli”, Palazzo dei Convegni e il Teatro G.B Pergolesi.

Nello specifico, nella mattinata di Sabato 13 si svolgeranno quasi contemporaneamente gli incontri previsti al Palasport, dove 21 associazioni di volontariato, dalle ore 08.00, si presenteranno, con stand e materiali informativi, ai giovani studenti delle classi degli Istituti Superiori coinvolte nel Progetto Giovani (progetto già presente dalla scorsa consiliatura). Dalle ore 09.30 invece, a Palazzo dei Convegni si terrà un incontro intitolato “La comunità che cura”, moderato da Alessandro Fedeli, con ospiti come Edoardo Patriarca, Presidente del Centro Nazionale per il Volontariato, insieme a Massimiliano Colombi, docente di sociologia all’Istituto Teologico Marchigiano, e Luigi Alici, professore ordinario di Filosofia Morale UNIMC (Università degli Studi di Macerata). Sarà presente anche una piccola rappresentanza di studenti delle classi quinte dei vari Istituti Superiori aderenti.

Nel pomeriggio di Domenica 14 Ottobre, dalle ore 17.00, ci sarà il momento conclusivo di questa edizione a Teatro Pergolesi, che ospiterà il Talk Show “Volontarja Storie”, organizzato da CSV Marche, che raccoglie al suo interno circa 36 associazioni volontarie: qui verranno raccontate le esperienze di persone coinvolte nelle varie associazioni di volontariato da anni, presentati dalla giornalista Beatrice Testadiferro. Verranno inoltre presentati i video dei ragazzi coinvolti nel “Progetto Giovani”, il quale ha l’obiettivo di avvicinare i ragazzi alla vita istituzionale e sociale, e quindi in perfetta sintonia con lo spirito di Volontarja.

“Come coordinamento abbiamo partecipato con entusiasmo a questa manifestazione, che ha intenzione di continuare negli anni” precisa Silvano Sbarbati, del CSV Marche.

A conclusione del talk show di Domenica seguirà, sempre a Teatro Pergolesi, un momento di convivialità gestito e organizzato da Orto del Sorriso. L’accesso agli incontri è gratuito e a esaurimento posti.

 

A cura di Giovanna Borrelli

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*