A Jesi l'estate continua con la rassegna Hemingway Theatre 2015

JESI – Con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Jesi e di Amat e la collaborazione di Vallerosa Bonci Vini e Magazzino d’Arte Jesi, prenderà il via martedì prossimo la seconda edizione della rassegna teatrale HEMINGWAY THEATRE 2015 organizzata da Hemingway Café, in collaborazione con Massimiliano Bruno , regista dei film Nessuno mi puo’ giudicare, Viva l’Italia ed il recente Confusi e Felici e attore nelle serie televisive Boris e l’ispettore Coliandro. Durera’ dal 18 al al 21 agosto e vedrà  alternarsi l’attrice Micol Pavoncello, gli attori Daniele Coscarella e Antonio Lucarini,il musicista Adriano Russo ed in via eccezionale con la presenza del noto attore e regista Massimiiano Bruno.

Programma:

Mar 18 agosto ore 22.00 “SINGOLO” 
con Daniele Coscarella e Adriano Russo

Singolo è la storia di un uomo alla ricerca di una vera identità, perché il mondo gliene ha data una falsa. E’ un eroe normale, uno come tanti, che lotta per arrivare a fine mese. Grandi aspettative, spesso deluse, uno stile di vita sempre di corsa, perché tutto viene prima di te. Finché tutto funziona. Un giorno qualcosa dentro si spezza e tutto quello che gira intorno a lui si frantuma in mille pezzi. “Singolo” è il mondo visto da un angolo, il centro visto da sotto, il gioco quando si rompe, la follia di restare normali, attraverso la voce di un uomo che si è perso e senza risparmiare nessuna parola al suo flusso di coscienza cerca il modo di capire come e quando questo sia accaduto. Affonda dentro di sé per ritrovarsi. Ricomincia il suo percorso da un capo all’altro della vita, come un bambino. Un percorso inconscio, surreale, sconnesso, divertente. Ad aiutarlo in questa impresa una figura delicata e poetica, quella di un musicista, un po’ singolo anche lui.

Mer 19 agosto ore 22.00 : “ MATTI D’AMORE” 
con Micol Pavoncello, Daniele Coscarella e Adriano Russo.

Una collezioni di micro atti teatrali, monologhi, performance e derivati dell’amore.
La storia nasce nella metropolitana, rifugio ideale di grida, rumori, odio, rancori e inquietudini.
I M’Atti s’incontrano, si scontrano, poi si ascoltano e si riconoscono tra loro comunicando f’atti quotidiani, storie che accadono, follie e nevrosi della nostra epoca.
I M’atti si propongono come vettore della quotidianità, con il passare dei treni diventano un esplosione di energia naturale e simpatia. Una serata di follia sentimentale e di buonumore per rieducarci ai piccoli grandi gesti d’amore nella vita.

Gio 20 Agosto ore 22           “COVER”
con Massimiliano Bruno, Micol Pavoncello e Daniele Coscarella

Un incontro tra amici avvenuto in un caldo pomeriggio romano. Un reading teatrale fatto di divertenti microstorie che Massimiliano Bruno recitera’ insieme ai suoi due allievi Micol e Daniele, apparsi anche nel suo recente film Confusi e Felici uscito lo scorso Natale con Claudio Bisio, Rocco Papaleo e altre note star del cinema italiano.

Ven 21 Agosto ore 22          “TRACCE DI GRANCHIO2

Performance di cabaret, l’attore e regista Antonio Lucarini trattera’ alcuni suoi temi soliti,i disastrosi rapporti con l’altro sesso,la sua infanzia e la sua adolescenza. Inserendo pero’ anche una feroce satira sociale sui nostri tempi e in particolare sul conformismo attuale e sulla maniera di consumare cibo in maniera “estetica”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*