A Jesi parte "Caffé Alzheimer"

JESI – Domani, il via al primo incontro dell’iniziativa “Caffè Sollievo” a Jesi alle ore 17:00  presso il Centro “Divertirsi Insieme” dell’Avullss, in Via Gramsci, 95.

Il “Caffè Alzheimer” è un’iniziativa a cura dell’associazione Alzheimer Marche, in collaborazione con ALMA Consulting, mirata all’incontro tra operatori, malati, familiari e persone colpite da questa patologia; è una possibilità di aiuto, confronto, sostegno e interazione che permette ai partecipanti di sentirsi meno soli.

Le famiglie, invitate agli incontri del Caffè insieme al malato, sono accolte in un ambiente accogliente e informale da operatori esperti nella relazione con il malato e operatori esperti nell’ascolto dei familiari.

Le attività ruotano intorno al concetto di condivisione dell’esperienza dell’Alzheimer attraverso attività pratiche e formative: una serie di esercizi e consigli pratici per affrontare al meglio la gestione del quotidiano nelle prime fasi della malattia. Questa fase “pratica” è alternata a momenti ricreativi e conviviali: lo spazio della merenda, è un altro dei momenti cardine degli incontri perché permette di rafforzare lo spirito della condivisione del problema.

Dopo il successo dell’iniziativa a Castelplanio, grazie all’intervento dell’ ASP ambito 9, che ha messo a disposizione i locali, “Caffé Alzheimer” arriva anche a Jesi, con incontri avverranno il 1° e il 3° mercoledì di ogni mese, dalle 17 alle 19 per un totale di quattro ore complessive.

Il Caffé Sollievo è gratuito e aperto a tutti gli interessati. Possono parteciparvi anche operatori socio-assistenziali. Per informazioni è possibile consultare il sito www.alma.consulting.net o rivolgersi all’associazione Alzheimer Marche www.alzheimermarche.it,  al numero 071 3580452 o mail info@alzheimermarche.it.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*