A Maiolati è caccia ai libri: 150 volumi nascosti nel borgo | | Password Magazine

A Maiolati è caccia ai libri: 150 volumi nascosti nel borgo

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MOIE – Sono 150 i libri nascosti nel centro storico di Maiolati Spontini, posizionati in angoli particolarmente suggestivi e scenografici. Al via questa settimana il concorso «Un clic per un chilo di libri», organizzato dal Comune tramite la biblioteca La Fornace” di Moie. Si tratta di un’iniziativa di promozione della lettura ma anche del patrimonio artistico e culturale.  Chi accetta la “sfida” del concorso, dovrà individuare i volumi e postare sulla pagina Facebook della biblioteca una foto, corredata dal titolo del libro ed eventualmente da un commento. Nel segnalibro inserito in ogni volume c’è l’invito a “leggerlo, regalarlo, nasconderlo di nuovo” e ovviamente a “partecipare al concorso”. Insomma, una sorta di bookcrossing che servirà a scoprire, insieme con i libri, anche le bellezze del capoluogo. Le cinque foto che riceveranno più like vinceranno 1 kg di libri da leggere. Il concorso parte lunedì prossimo (23 settembre) mentre il termine massimo per l’invio delle immagini è il 10 ottobre.

L’iniziativa rientra nell’ottava edizione del “Bibliopride: Giornata nazionale delle biblioteche”, un grande evento collettivo che in tutta Italia vedrà centinaia di biblioteche organizzare manifestazioni per sottolineare il ruolo delle biblioteche sul territorio. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.