A Maiolati è caccia ai libri: nel borgo, 200 volumi nascosti | | Password Magazine
Festival Pergolesi

A Maiolati è caccia ai libri: nel borgo, 200 volumi nascosti

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MAIOLATI – Ancora pochi giorni per partecipare al concorso “Un clic per un chilo di libri”, ideato dalla biblioteca comunale “La Fornace” per aderire al “Bibliopride”, la Giornata nazionale delle biblioteche. Il primo passo è una sorta di caccia al tesoro nel capoluogo collinare di Maiolati Spontini, dove sono stati “nascosti” circa 200 libri. Molti sono già stati “scovati” ma ci sono altri volumi da individuare tra le bellezze architettoniche e paesaggistiche del centro collinare. I libri sono sistemati in punti significativi del paese: basta fare due passi con occhi attenti fra le vie, il parco “Colle Celeste” e i monumenti del centro storico.

La “caccia ai libri” prosegue fino al 30 settembre: chi li troverà potrà partecipare al concorso “Un clic per un chilo di libri”. Basterà postare sulla pagina facebook della biblioteca “La Fornace” uno foto corredata dal titolo del libro, il luogo, l’ora del ritrovamento ed eventualmente una frase di commento. Le cinque foto che al 30 settembre riceveranno più “like” vinceranno 1 chilo di libri da leggere. Un bookcrossing inusuale, che servirà a scoprire, insieme con i libri, anche le bellezze del capoluogo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.