A Moie volano le cicogne: avvistati almeno 8 esemplari | | Password Magazine

A Moie volano le cicogne: avvistati almeno 8 esemplari

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MOIE – A Moie sono arrivate le cicogne. Ieri ne sono state avvistate ben 8: alcune stazionavano sopra un palo dell’illuminazione del campo sportivo Grande Torino. Altre ancora erano appollaiate sul tetto della biblioteca La Fornace.

Un evento non raro in quest’area, con le Marche al centro della loro traiettoria migratoria: “È periodo di migrazione verso l’Africa dove vanno a svernare – spiega l’esperto dott. Gianluca Tiroli che, oltre ad essere un medico veterinario e anche membro dell’associazione Falconieri Federico II di Jesi – Sono di passaggio e oramai visibili su tutto il territorio nazionale. Da alcuni anni questa specie modifica in Italia per poi spostarsi”.

Le cicogne transitano lungo le aree campestri, in cerca di piccoli rettili, roditori, anfibi. In passato, ci sono stati avvistamenti anche pochi chilometri dall’area della Riserva naturale regionale di Ripa Bianca di Jesi, una garzaia molto florida, in cui sono state collocate sagome di cicogne bianche e piattaforme nella speranza di attirare coppie in nidificazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.