A piedi sulla SS76 per raggiungere Ancona da Jesi: fermato nigeriano | | Password Magazine
Festival Pergolesi

A piedi sulla SS76 per raggiungere Ancona da Jesi: fermato nigeriano

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Immagine di repertorio

JESI – Voleva raggiungere Ancona a piedi  percorrendo la superstrada. Fermato ieri lungo la SS76 un giovane ragazzo africano che transitava ai bordi della carreggiate, incurante dei pericoli.

Si trattava di 21enne della Nigeria che, passo dopo passo, era intenzionato a raggiungere la meta partendo da Jesi.

Gli automobilisti hanno segnalato il fatto al 118 che ha mandato un’ambulanza della Croce Verde di Jesi: erano circa le 18.30 quando i soccorritori notano subito il giovane che procedeva lungo la strada, oramai arrivato alla piazzola che precede l’uscita per l’Interporto. Il personale della Croce Verde ha dato così l’allarme ai carabinieri. Sul posto è intervenuta così una pattuglia da Falconara Marittima che ha proceduto con l’identificazione del ragazzo , prendendolo in carico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.