Acquaroli: «Marche in zona gialla anche la prossima settimana» | Password Magazine

Acquaroli: «Marche in zona gialla anche la prossima settimana»

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MARCHE – Le Marche restano in zona gialla anche la prossima settimana. La conferma arriva dal presidente della Regione Francesco Acquaroli. «Ho appena sentito il Ministro e vi confermo che anche la prossima settimana le Marche saranno in zona gialla. Raccomando sempre la massima attenzione e il rispetto delle regole anticontagio».

Domani alle 24 scade il provvedimento regionale che blinda i confini della provincia di Ancona in entrata e in uscita: se la situazione contagi dovesse peggiorare, vista la forte presenza della variante inglese, non è escluso che la Regione adotti ulteriori provvedimenti o restrizioni per il territorio dell’anconetano.

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 5145 tamponi: 3127 nel percorso nuove diagnosi (di cui 1082 nello screening con percorso Antigenico) e 2018 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 15,6%).

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 488 (70 in provincia di Macerata, 234 in provincia di Ancona, 103 in provincia di Pesaro-Urbino, 28 in provincia di Fermo, 27 in provincia di Ascoli Piceno e 26 fuori regione).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.