Addio a Carlos Viveros, realizzò il murale di Largo Allende | | Password Magazine

Addio a Carlos Viveros, realizzò il murale di Largo Allende

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce


JESI – Si è spento Carlos Viveros, comandante dei vigili urbani di Campi Bisenzio, provincia di Firenze. Fu uno dei giovani artisti esuli cileni che nel 1983 lasciò un segno indelebile nella città, dipingendo il grande murales su un palazzo di Largo Allende. Viveros è deceduto a soli 59 anni, colpito da un infarto. Lasciò il Cile, dove era stato molto attivo nella sezione giovanile del Partito Comunista del Paese, nel 1973 insieme alla sua famiglia. Lo ha ricordato Leonardo Animali, ex assessore alla cultura del comune di Jesi con un post su Facebook: “Sarebbe bello se il Sindaco di Jesi Massimo Bacci portasse un garofano rosso ai piedi del murales, omaggio della città democratica e antifascista. Ciao Carlos compagno mai abbracciato. Nunca màs”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.