Addio a Riccardo Ceccarelli, giornalista e storico della Vallesina

MONTE ROBERTO – Una notizia che devasta il cuore di un’intera comunità e non solo, di tutta la Vallesina e anche il nostro. È morto questo pomeriggio all’ospedale Carlo Urbani di Jesi il giornalista e storico Riccardo Ceccarelli, volato in cielo all’età di 76 anni. Originario di Castelplanio, viveva a Monte Roberto con la moglie Raffaella. Aveva un figlio Edoardo che lo aveva da poco reso nonno. È stato responsabile fino alla pensione della biblioteca comunale di Cupramontana, pubblicato numerosi volumi dedicati alla storia di Jesi e della Vallesina. Giornalista, negli ultimi anni si era dedicato alla redazione dei Quaderni Storici Esini. È stato assessore alla Cultura del Comune di Monte Roberto dal 2009 al 2014, recentemente ha anche ricoperto il ruolo di presidente Università degli Adulti della Media Vallesina. Per 10 anni è stato un collaboratore di Password, un caro amico, un insegnante di vita. Un punto di riferimento per tutti coloro che hanno avuto la fortuna di incontrarlo e di conoscerlo. Condoglianze alla famiglia.

1 Commento su Addio a Riccardo Ceccarelli, giornalista e storico della Vallesina

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*