Aggredite madre e figlia mentre raccolgono pomodori nel campo, anziana in ospedale | Password Magazine

Festival Pergolesi

Aggredite madre e figlia mentre raccolgono pomodori nel campo, anziana in ospedale

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Immagine di repertorio

JESI – Aggredite madre e figlia mentre raccolgono pomodori in un campo. Il fatto è accaduto nel pomeriggio di ieri intorno alle 18.30, in via Montelatiere: una anziana di 90 anni e la figlia, di circa 60, sono state assalite da un giovane di circa 20 anni che le ha colpite mentre erano intente a raccogliere i pomodori. Non si conoscono i motivi di tanta violenza: secondo una prima ricostruzione, sembra che l’aggressore abbia scavalcato la recinzione e sia entrato nel campo per picchiare le due malcapitate. Ad avere la peggio la 90enne che ha riportato tumefazioni al volto.
Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, con automedica e un’ambulanza della Croce Verde di Jesi. Attivate anche diverse pattuglie dei carabinieri. All’arrivo dei soccorsi, l’aggressore era ancora in zona e subito sono scattate le ricerche da parte dei militari. Si è alzata in volo anche l’eliambulanza ma l’anziana era già stata caricata in ambulanza e trasportata al Pronto soccorso di Jesi per le cure.

 

 

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.