Al via alla "START CUP Marche" 2014 che premia brillanti idee imprenditoriali | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Al via alla "START CUP Marche" 2014 che premia brillanti idee imprenditoriali

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

ANCONA -Presentata ufficialmente presso la Regione Marche la “Start Cup Marche 2014”, la Business Plan competition riservata a studenti e ricercatori che abbiano brillanti idee imprenditoriali a contenuto innovativo, in qualsiasi settore economico, ed aspirino a costituire un’impresa, anche di tipo spin-off universitario.

La competizione è organizzata dall’Università di Camerino e da The Hive-Incubatore e Coworking, attraverso una partnership pubblico-privata che si riconosce nel brand The Hive Campus.

La Start Cup Marche è l’unica della nostra Regione ad essere accreditata dal Premio Nazionale dell’Innovazione, promosso dall’Associazione PNI-Cube, l’associazione che riunisce gli incubatori e le business plan competition accademiche italiane.

La Start Cup Marche, che vanta il patrocinio della Regione Marche e di Banca Marche,  rappresenta proprio uno degli strumenti più efficaci per favorire l’utilizzo, per fini economici e sociali, delle competenze e conoscenze acquisite attraverso i vari percorsi formativi universitari.

La partecipazione al concorso è gratuita. Possono partecipare al premio “idee di impresa” elaborate da “gruppi di partecipanti”, anche unitamente a persone giuridiche, provenienti dal mondo accademico italiano ed in particolare dalle quattro università marchigiane.

Le costituende imprese devono prevedere la sede legale all’interno della Regione Marche e almeno una sede operativa all’interno di uno degli incubatori certificati del circuito The Hive Campus.

Le iscrizioni alla competizione scadranno il prossimo 14 luglio. I business plan dovranno essere inviati entro il 15 settembre.

Al termine del percorso di selezione, saranno individuate tre ‘idee di impresa’ vincitrici, per ognuna delle quali è previsto un premio in denaro, sotto forma di finanziamento infruttifero.

L’iniziativa si articolerà su due livelli: uno locale e uno nazionale. I vincitori della Start Cup Marche, individuata come unica local competition della Regione Marche, potranno poi partecipare alla finale nazionale del “Premio Nazionale per l’Innovazione”, entrando in competizione con i vincitori delle Start Cup di altri atenei italiani, che aderiscono all’associazione PNICube.

L’Università di Camerino e The Hive organizzano poi un ciclo di seminari formativi facoltativi per quanti avessero bisogno di supporto per la stesura del Business Plan.

Il regolamento, il calendario dei seminari formativi e tutte le informazioni sono disponibili nel sito www.startcupmarche.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.