Al via la prima Fiera Agroalimentare di Jesi

JESI – Consorzio Agrario tirato a lucido per la prima Fiera Agroalimentare di Jesi: due interi giorni, a partire da oggi,  dove i profumi ed i sapori delle eccellenze marchigiane si fonderanno nei 3 mila metri quadrati all’aperto di Viale Trieste 24, accanto alla stazione ferroviaria. Definiti tutti gli aspetti organizzativi, ecco in dettaglio il programma della manifestazione che ha preso il via oggi (sabato 21) alle ore 9 e si concluderà domani alle ore 20, ad ingresso gratuito.

STAND GASTRONOMICI – Una sessantina le aziende presenti che proporranno ai visitatori: olio e vino, salumi e formaggi, frutta e verdura, miele e confetture, farine e pasta, pane e dolci, birra artigianale, canapa. Tutto rigorosamente made in Marche per far conoscere le migliori produzioni regionali e la cura ed il lavoro che vi sono dietro. Ospite una collettiva di aziende agricole e agroalimentari del cratere del sisma, tra cui la Varnelli.

FATTORIE DIDATTICHE – Un ampio spazio dedicato ai più piccoli con qualificate animatrici che organizzeranno laboratori gratuiti dedicati alle attività in campagna e a contatto con la natura. Il tutto accompagnato da animali da cortile.

BENVENUTA IGP MARCHE  – Sabato alle ore 16 e domenica alle ore 10 presentazione della nuova Indicazione geografica tipica per l’olio delle Marche con degustazioni guidate gratuite.

VERDICCHIO E NON SOLO – I 50 anni della Doc del Verdicchio dei Castelli di Jesi saranno celebrati con due degustazioni guidate a cura dell’Associazione Sommelier in programma alle ore 18 di sabato e di domenica. Un’ora dopo, alle ore 19, in entrambe le giornate, la degustazione guidata sarà dedicata ai vini rossi delle Marche.

INCONTRI E DIBATTITI – Sabato mattina, alle 9.30, focus sul grano duro e le relative prospettive su prezzi e mercati con la partecipazione, tra gli altri, della Barilla. Alla stessa ora corso di formazione su comunicare l’agricoltura, accreditato anche dall’Ordine dei Giornalisti. Alle ore 17 presentazione di un innovativo progetto di agricoltura di precisione, a cura dell’Assam. Domenica, sempre alle ore 17, presentazione della attività vivaistica forestale sempre a cura dei tecnici dell’Assam.

La Fiera Agroalimentare, la prima nella città di Jesi è organizzata dal Consorzio Agrario di Ancona per festeggiare i 120 anni della sua storia e riaffermare – quale unico Consorzio marchigiano che ha conservato autonomia e radicamento nel territorio – il proprio ruolo a servizio dell’economia della nostra terra.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*