Al via l'Officina di scrittura e di lettura alla biblioteca La Fornace di Moie | Password Magazine
Lulù  

Al via l’Officina di scrittura e di lettura alla biblioteca La Fornace di Moie

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MOIE – Il pubblico continua a confermare il proprio affetto nei confronti della biblioteca “eFFeMMe23” La Fornace di Moie. La ripresa delle attività a settembre è stata segnata da un record di nuove tessere stipulate in un mese: sono state ben 130 le nuove “bibliocard”. E mentre la struttura continua a conquistare l’attenzione dei media nazionali, fino all’ultima uscita sul mensile Elle ora in edicola, crescono non solo le tessere ma anche la partecipazione del pubblico alle iniziative che si svolgono nella struttura, come proiezioni cinematografiche, reading, incontri con l’autori ed esperti.

Un capitolo a parte riguarda i Circoli e i corsi, che fanno della biblioteca sempre più un punto di riferimento per la formazione e l’approfondimento di interessi culturali.

.”Nell’intento  di guardare oltre le tradizionali forme di cooperazione interbibliotecaria, la biblioteca La Fornace – spiega la responsabile Stefania Romagnoli – ha instaurato una fitta rete di relazioni con associazioni, enti, aziende del territorio e non solo. Con questa strategia di alleanze si vogliono rendere gli utenti e tutta la comunità di riferimento attivamente partecipi del progetto della biblioteca, sviluppando al tempo stesso una propensione a condividere il progetto degli altri in una logica di integrazione e di arricchimento reciproco”.

Sono sei i Circoli gratuiti, realizzati con il Gruppo Volontari della biblioteca, e undici quelli a pagamento, promossi con le associazioni del territorio. “In entrambi i casi si tratta di un delicato ma prezioso lavoro di co-costruzione di un servizio aggiuntivo e accessorio rispetto al core business della biblioteca, che però ha il pregio di portare nella struttura anche un pubblico diverso”.

Giovedì 6 ottobre,  nella sala Joyce Lussu, al via l’Officina di scrittura e di lettura dedicata al racconto breve, a cura di Alessandro Morbidelli. Sono in programma sei incontri, ogni primo e terzo giovedì del mese. Per partecipare bisognerà essere in possesso della bibliocard o essere iscritti all’Università degli Adulti della Media Vallesina.

Ma ci sono anche corsi di lingua straniera, sul benessere personale e interpersonale, sul fai da te e sul tempo libero. Giovedì 13 ottobre parte Radio mix 9 e ¾. Si è costituito anche un Gruppo di lettori volontari “Lettorixcaso” che leggerà il sabato mattina.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.