Algerino condannato a 3 anni di reclusione per aver stuprato una ragazza | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Algerino condannato a 3 anni di reclusione per aver stuprato una ragazza

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

SERRA DE’ CONTI – Sabato pomeriggio i Carabinieri di Serra de’ Conti, diretti da Brig. Vito Manzaro, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Ancona, hanno arrestato un cittadino algerino di anni 52, dovendo scontare una pena definitiva di 3 anni e 4 mesi di reclusione per il reato di violenza sessuale commesso nel 2003 a Ripe. La vittima una ragazza italiana. Dopo le formalità di legge, lo straniero è stato associato presso la Casa Circondariale di Ancona

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.