Alla guida sotto effetto di sostanze stupefacenti: denunciati due ragazzi

CHIARAVALLE – Domenica notte i Carabinieri della Stazione di Chiaravalle hanno effettuato un controllo straordinario per la sicurezza stradale, durante il quale sono state controllate decine di mezzi e conducenti.

Due di questi, entrambi ragazzi italiani, di cui uno residente a Chiaravalle e uno a Monte San Vito, sono stati denunciati per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti.

N.C., di anni 26, fermato durante un posto di controllo dai Carabinieri, è stato trovato in possesso di 1,5 grammi di hashish ed è stato accompagnato dai CC presso l’Ospedale di Jesi per il controllo delle urine, da cui è emerso che era alla guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

P.M., di anni 41, è stato fermato in pieno centro sempre durante un posto di controllo dei CC di Chiaravalle, e, a causa del suo comportamento che faceva ritenere che guidasse in uno stato psicofisico di alterazione, è stato portato presso l’Ospedale di Jesi e anche lui è risultato positivo all’esame delle urine.

Per entrambi, oltre al ritiro della patente, è scattata la denuncia all’Autorità Giudiziaria di Ancona per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, nonchè la Segnalazione alla Prefettura di Ancona.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*