Alla scoperta dell’antica sinagoga di Jesi

JESI – Nel quartiere ebraico della città di Jesi è possibile vedere l’ingresso dell’antica sinagoga, operativa per diversi anni, fondata nel 1535 da Moisè Vivanti, poi rabbino della stessa.

Per la rubrica PassworDoc, siamo entrati alla ricerca di dettagli e per vedere cosa è rimasto nelle varie stanze e suprattutto nei sotterranei che sembrano estendersi per circa due o tre piani sotto il livello del suolo.

Purtroppo l’ultima scalinata è risultata impraticabile e pericolosa (sono visibili anche dei crolli) ma abbiamo di seguito contattato degli esperti per poter scendere in tutta sicurezza. Nei prossimi giorni vi mostreremo cosa si cela nella zona più nascosta dell’edificio, intanto in questo video abbiamo raccolto, grazie alla consulenza di un amico di religione ebraica e allo storico e scrittore jesino Giancarlo Goffi, diverse informazioni sui locali visitabili e su questo quartiere, purtroppo sconosciuto ancora a molti jesini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*