Allarme fallimenti anche nelle Marche | Password Magazine

Allarme fallimenti anche nelle Marche

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

REGIONE – Le Marche sono tra le regioni dove l’aumento di fallimenti, nel primo trimestre 2014, è stato più consistente: 147, il 47% in più rispetto allo stesso periodo del 2013, mentre i concordati sono stati 32 (60% rispetto allo stesso periodo del 2013). I dati sono stati resi noti da Unioncamere, secondo cui in soli tre mesi, complessivamente, sono fallite in Italia più di 3.600 imprese, circa 40 al giorno, quasi due all’ora: il 22% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Salgono anche le procedure di concordato, 577 (+34,7%). L’ aumento riguarda sia le società di capitali (+22,6%), che le società di persone (+23,5%) e le imprese individuali (+25%).

 

(fonte: ANSA.it)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.