Allarme furti, a San Paolo derubato anche il figlio di Domenico Ricci | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Allarme furti, a San Paolo derubato anche il figlio di Domenico Ricci

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

SAN PAOLO DI JESI – Ancora furti in Vallesina, stavolta a San Paolo di Jesi e la vittima è il figlio di Domenico Ricci, l’autista di fiducia di Aldo Moro morto nella strage di via Fani.

E’ accaduto nei pressi del cimitero del paese, intorno le 11.30, mentre Giovanni Ricci, figlio di Domenico, sistemava i fiori sulla tomba del padre. Pochi instanti sono bastati – il tempo di scendere dalla vettura e di recarsi alla cappella di famiglia – quando Ricci avverte provenire da fuori il camposanto un tonfo seguito da un rumore di vetri in frantumi: tornato alla macchina, scopre che il vetro posteriore sinistro era sfondato e che la borsa della moglie era sparita, insieme a tutto il suo contenuto: 400 euro, alcuni documenti e le chiavi di casa a Roma. 

Fortunatamente, un amico, residente nelle campagne di San Paolo, ha ritrovato la borsa da cui spuntava il documento. E grazie anche alla collaborazione dei carabinieri, è tornata nelle mani del proprietario. Ma non era rimasto neanche un centesimo al suo interno.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.