Alluvione, i consiglieri Binci e Fiordelmondo (PD Jesi) richiedono commissione

JESI – «Sabato 1° settembre la città è stata colpita da una violenta bomba d’acqua che ha fatto collassare la rete fognaria cittadina, causando allagamenti e danni ad abitazioni private, strutture pubbliche ed operatori economici». Per tali ragioni, i consiglieri del PD Andrea Binci e Lorenzo Fiordelmondo hanno richiesto all’Amministrazione la convocazione di una commissione consiliare sull’alluvione al fine di far chiarezza su «i danni al patrimonio pubblico e privato che si sono registrati in città anche in relazione alla richiesta dello stato di emergenza» e su «quali possibili soluzioni per evitare o quanto meno limitare i danni di questi eventi calamitosi che sono sempre più frequenti in città».

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*