Altre due forti scosse, a Jesi scuole evacuate | | Password Magazine
Lulù  

Altre due forti scosse, a Jesi scuole evacuate

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Il terremoto continua a farsi a sentire alle 11.15 con una seconda scossa di 5.4, sentita distintamente in tutto il Centro Italia. Poi una terza scossa alle 11.26. La prima alle 10.26,  di magnitudo 5.3 in tutto il Centro italia, con epicentro nella zona di Montereale nell’aquilano, a 30 km sud ovest di Ascoli e a 10 km di profondità avvertita in tutto il territorio di Marche e Umbria, Lazio, Abruzzo e anche in gran parte della Toscana e del Molise.

A Jesi, le scuole sono state evacuate. La protezione civile è già attiva con i propri tecnici per effettuare opportune verifiche a partire dagli edifici scolastici da cui comunque non sono pervenute segnalazioni di danni.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.