Amatrice, le ricerche di Guerrino Pierelli con il test del Dna | | Password Magazine

Amatrice, le ricerche di Guerrino Pierelli con il test del Dna

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Sono in corso le identificazioni dei corpi ad Amatrice tramite il Dna. Esami necessari per stabilire l’identità dei dispersi della notte del 24 agosto scorso, tra questi anche lo jesino Guerrino Pierelli. I familiari dell’uomo  in costante contatto con le autorità del posto, hanno effettuato le analisi del Dna per consentire il riconoscimento. Al lavoro sul posto una squadra specializzata nell’identificazione delle vittime  di un evento disastroso. Alcuni sono stati riconosciuti, per altri corpi si attende l’esito degli esami e tra questi proprio lo jesino. Sembrerebbe, condizionale d’obbligo, che gli esperti si stiano concentrando su una vittima estratta dalle macerie dell’Hotel Roma che potrebbe essere il 75enne jesino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.