"Ambarabá", torna il Festival dei Burattini | | Password Magazine

"Ambarabá", torna il Festival dei Burattini

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Inugura domenica 6 luglio ore 21,30 il 16esimo Festival di Burattini, Marionette e Teatro di Figura “ambarabà”, firmato nella direzione artistica ed organizzativa del Teatro Pirata e che si svolgerà dal 6 luglio al 13 agosto a Jesi, Falconara Marittima, Maiolati Spontini, Monsano, Montecarotto, Numana, Santa Maria Nuova, Serra San Quirico, Trecastelli.
Presso la Pista Polivalente di Brugnetto di Ripe, nel territorio del Comune di Trecastelli, sarà presentato lo spettacolo “Priscilla, storia divertente della bambina impertinente”, prodotta da Officine Duende.
Lo spettacolo di burattini e pupazzi, è una moderna storia d’amore in cui Priscilla, pestifera e intraprendente principessa, non ha nessuna intenzione di trovare il suo principe azzurro e fa di tutto per rimanere single. In un altro regno si trova un dolce e pacifico principe, Bartolo, che proprio non ne vuol sapere di trovare moglie e per questo è imprigionato dal padre in una cupa torre prigione. Due talpe cantanti sono le surreali narratrici della storia, in un mondo fatto di streghe, draghi volanti, topi giganti e bruchi dal bastone facile.
Con 22 spettacoli, fino 13 agosto, il Festival Ambarabà offre una panoramica del teatro rivolto ai più piccoli. Gli artisti e le compagnie sono rappresentativi delle più antiche tradizioni burattinesche italiane e delle nuove tendenze del teatro di figura. La rassegna è sostenuta dai Comuni di Jesi, Falconara Marittima, Maiolati Spontini, Monsano, Montecarotto, Numana, Santa Maria Nuova, Serra San Quirico, Trecastelli, dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Regione Marche (Servizio beni e attività culturali), e si avvale della collaborazione di AMAT – Associazione Marchigiana Attività Teatrali, TRAM Teatro Ragazzi Marche in Rete, ATG Associazione Teatro Giovani, UNIMA Union Internationale de la Marionnette, ASSITEJ Associazione italiana di teatro per l’infanzia e la gioventù.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.