Anche Jesi nel Grand Tour dei Musei 2021: ripartire e reinventare | Password Magazine

Anche Jesi nel Grand Tour dei Musei 2021: ripartire e reinventare

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Dopo una fase critica per le reti museali marchigiane dovuta alle chiusure per la pandemia di Covid-19, il periodo dal 18 al 23 maggio sarà il momento buono per la ripartenza. L’occasione è la 13° edizione del Grand Tour Musei, che quest’anno prevede, in tutte le Marche, come anche a livello nazionale, eventi online, mostre e convegni sia virtuali che in presenza. Il simbolico titolo della rassegna recita “il futuro dei musei: rigenerarsi e reinventarsi”, sottolineando, come afferma l’assessora regionale Giorgia Latini, l’importanza dei musei “come spazi aperti, ospitali, in continuo dialogo col proprio pubblico”.

Sono in totale 67 i musei marchigiani che aderiscono all’iniziativa con attività e narrazioni multimediali, su promozione dell’Assessorato alla Cultura della Regione Marche e della Fondazione Marche Cultura, in collaborazione con la Direzione Regionale Musei Marche e il Coordinamento Regionale Marche. Tra questi anche le strutture jesine da tempo consolidate sul territorio. I Musei Civici di Palazzo Pianetti e la Casa Museo Colocci-Vespucci inaugureranno il 20 maggio, in streaming, la mostra “Raffaello e Angelo Colocci”, aperta al pubblico dal 21 giugno al 30 settembre 2021 e visitabile il primo giovedì ed il secondo fine settimana del mese dalle ore 16,00 alle ore 19,00, previa prenotazione presso la Pinacoteca Civica al numero 0731-538343.

Anche Palazzo Bisaccioni ha aderito all’iniziativa tenendo aperte le mostre attualmente in corso: oltre a quelle permanenti, anche la personale dell’artista marchigiano Claudio Cintoli dal titolo “Immaginazione senza limiti”visitabile fino al 25 luglio, l’esposizione del fotografo turco Coşkun AşarBlackout. The Darkside of Istanbul” (8 febbraio – 30 novembre 2021) e quella del pittore Leonardo Checchia. Sono visitabili tutti i giorni nei soliti orari di apertura del palazzo, dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.30. Il sabato e la domenica solo su prenotazione al numero 0731207523 o all’indirizzo info@crj.it.

 

grand tour musei 2021
Locandina del Grand Tour dei Musei 2021 nelle Marche

 

Aperta alle visite anche la Biblioteca Comunale Planettiana, come di consueto, ogni giovedì mattina alle ore 10:30 e 11:30 e, gli altri giorni, concordando un appuntamento. Tra le recenti riaperture anche quella del Museo Diocesano, che dallo scorso 9 maggio propone visite guidate dalle 17 alle 20 prenotabili al numero 0731226749 o per mail all’indirizzo museodiocesanojesi@gmail.com, e il Museo delle Arti della Stampa, aperto mercoledì, giovedì e venerdì dalle 10.00 alle 13.00.

Anche il Museo Federico II Stupor Mundi sarà aperto la mattina su richiesta e il pomeriggio del giovedì e del venerdì dalle 15.00 alle 21.00, sabato e domenica solo su prenotazione negli orari dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 21.00. In concomitanza con le date del Grand Tour si svolgeranno inoltre degli eventi a tema: il 22 e il 23 maggio il laboratorio per bambini “Crea la tua vetrata gotica” e, la sera del 22, il “Cluedo a corte”, all’interno delle stanze del museo.

Tutte le informazioni relative agli appuntamenti del Grand Tour sono consultabili sulle pagine Facebook e Twitter e sui canali social delle strutture museali allo specifico hashtag #grandtourmuseimarche2021, oltre che sui siti del MiC (Direzione Regionale Musei Marche), di ICOM Italia (International Council of Museums) e della Fondazione Marche Cultura.

A cura di Angela Anconetani Lioveri

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.