Andreea, si cerca la verità tra gli ultimi messaggi del suo telefono | Password Magazine

Festival Pergolesi

Andreea, si cerca la verità tra gli ultimi messaggi del suo telefono

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI –  Non si trova Andreea. Eppure, non può essere sparita nel nulla. Cosa le è successo? Dove è andata la mattina del 12 marzo quando, uscendo dal casolare di campagna lungo la Montecarottese, è stata vista l’ultima volta?
Resta un mistero irrisolto quello di Andreea, la giovane 27enne di Maiolati scomparsa la mattina del 12 marzo e di cui, per quasi un mese, non si hanno notizie. Un caso di cui si sta occupando anche il programma televisivo di Federica Sciarelli Chi l’Ha Visto?.

«L’abbiamo vista andare via alle 7 a piedi in direzione Moie, era molto arrabbiata» riferiscono gli amici. Andreea infatti aveva litigato con il compagno dopo aver trascorso la serata nel casolare di campagna di amici.

«Abbiamo fatto serata, il mattino seguente l’abbiamo vista litigare con il ragazzo. Si insultavano, poi lei hai preso e se ne è andata» è la testimonianza di chi era presente alla festa. La ragazza si sarebbe allontanata dunque da sola, a piedi, lungo la strada provinciale, in direzione Moie. Indossava un cappellino con le orecchie di gatto, nessuno però sembra averla notata. Eppure, percorre una strada circondata di soli campi, senza particolare e folta vegetazione che avrebbe potuto nasconderla alla vista di qualcuno.

C’è un particolare, in tutta questa vicenda, rivelato mercoledì scorso dalla trasmissione Chi l’Ha Visto: Andreea, quella mattina, se ne va senza il cellulare che resta nelle mani del fidanzato. Un dettaglio confermato dagli amici e anche dallo stesso fidanzato che, incalzato dalle telecamere del programma di Rai 3, si era giustificato: «Me lo ha messo lei in tasca, non sono stato io a prenderle il telefono». É lui poi a dichiarare di non averla vista lungo la strada quando, in macchina, ha abbandonato il casolare in macchina 15 minuti dopo la ragazza. «Per così tanto tempo non era mai successo che scomparisse, a questo punto vale la pena cercarla» aveva detto alla giornalista di Chi l’Ha Visto?. Secondo la ricostruzione fornita dal programma di Rai3, solo la domenica pomeriggio il fidanzato avrebbe risposto alle telefonate della madre di Andreea che, disperata, tentava di mettersi in contatto con la figlia chiamandola sul cellulare.

A svelare le ultime chat di Andreea, invece, era stato l’ex fidanzato che l’avrebbe dovuta accompagnare a casa la mattina del 12 marzo. Andreea parlava di diventare finalmente libera: «Per stasera rimango qui ma da domani sono libera, mi vieni a prendere e possiamo fare quello che vogliamo» aveva detto in un messaggio vocale all’ex fidanzato. Ma Andreea, poi, non ha più chiamato.
L’ex ha dichiarato a Chi l’Ha Visto? di aver successivamente mandato altri messaggi alla ragazza e di aver pensato, a un certo punto, che non fosse più lei a rispondere.

Secondo quanto ha riportato recentemente il quotidiano online Anconatoday, è proprio in quel dispositivo che ora si concentrano le indagini dei carabinieri.
Dalle investigazioni, riporta la testata, sembrerebbe che alcuni numeri di telefono e messaggi sarebbero stati cancellati. Altro materiale per gli inquirenti che stanno ricostruendo le ultime ore di Andreea all’interno del casolare della Montecarottese.

Intanto, oggi ripartono le ricerche con la protezione civile: nelle scorse ore sono stati i sommozzatori dei vigili del fuoco a setacciare i laghetti presenti nella zona. Della ragazza però nessuna traccia.

 

 

 

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.