Ansia da separazione del cane post lockdown: come evitarla | Password Magazine
Festival Pergolesi  

Ansia da separazione del cane post lockdown: come evitarla

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Come influisce il lockdown sugli animali domestici? Anche i quattrozampe non sono immuni ai cambi di routine, orari stravolti e maggiore permanenza in casa dei propri padroni. Tra i disturbi da zona rossa c’è l’ansia di separazione dei cani. Ne parla Paola Mancini, esperta e titolare del negozio di tolettatura L’Angolo di Fifì, a Pianello Vallesina, in un post sulla sua pagina Facebook dove dispensa consigli per i suoi clienti: «In tanti ci hanno raccontato di aver avuto questo problema con il vostro pet dopo il primo lockdown – scrive -. Dovete sapere infatti che la nostra presenza in casa h24 stravolge la routine giornaliera del cane e che, una volta tornati alla normalità, questo potrebbe causare l’insorgere di comportamenti distruttivi: durante la nostra assenza è facile dunque che l’animale pianga ininterrottamente (per la gioia del vicino!) o che se la prenda con i divani di casa!».  Comportamenti che non aveva mai avuto prima ma che sono appunto effetti dell’ansia da separazione. Come prevenire? «É importante continuare a simulare ciò che facevamo prima del lockdown – dice Paola – fingere di andare via e lasciarlo solo, lontano dai rumori o dagli odori collegati alla nostra presenza fisica. Prendere le chiavi della macchina e vestirsi proprio come facevamo per andare al lavoro. I cani non hanno la percezione del tempo. Lasciamolo solo per un po’ e rispettiamo le sue abitudini».
161779671_189944946231431_7072143807441766600_n
 Per le passeggiate: «Se non è abituato, non portiamolo fuori per poi non farlo uscire più o al contrario, se esce spesso, non chiudiamolo in casa ma facciamo qualche passo con lui all’aperto per poi giocare insieme per stancarlo (attivazione mentale) – è il consiglio di Paola -. Ricordiamoci che sta a noi essere delle buone figure guida per i nostri cani, così da poterci godere al meglio la loro meravigliosa compagnia».
Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.