Anziano cade lungo Corso Matteotti, perde sangue ma rifiuta i soccorsi

Croce Verde, immagine di repertorio

JESI – Cade a terra ma continua a rialzarsi, senza lasciarsi aiutare dai soccorsi. Paura in centro per un 71enne jesino che rifiutava l’intervento dei sanitari dopo essere caduto a terra, perdendo sangue dal naso. Il fatto è accaduto questa mattina alle 10, all’altezza di Bardi. Sul posto, un’ambulanza della Croce Verde, raggiunta poi dall’automedica e infine dai carabinieri che hanno cercato di tranquillizzare il signore che non voleva farsi proprio guardare. Perdeva sangue dal naso e dopo, altre cinque volte che è caduto mentre tentava di allontanarsi, ha accettato di farsi guardare dal medico. Ha rifiutato però il trasporto in ospedale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*