Apiro, il terremoto non ferma Terranostra | Password Magazine

Apiro, il terremoto non ferma Terranostra

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

APIRO – Non crolla Terranostra: la 47esima edizione del Festival Internazionale del Folclore punta i piedi contro i danni inferti dal sisma e torna ad Apiro dal 9 al 15 agosto con un ricco programma.

Nonostante il terremoto e l’inagibilità del centro storico che presenta edifici non sicuri e vie di fuga inefficaci, l’Amministrazione comunale ha deciso infatti di tentare con forza un’ alternativa: il festival sarà decentrato alla pista di pattinaggio con Art&Terra, la mostra mercato prodotti tipici locali ed artigianato, spostata lungo i viali.

“Una sfida che speriamo di vincere, con la grande collaborazione dell’Associazione Urbanitas che si prodiga per trovare alternative valide – fa sapere l’assessore alla Cultura di Apiro Nadia Sparapani – I problemi legati al terremoto hanno però reso necessario modificare le date e la serata finale è anticipata al 14 agosto, nonostante la coloratissima sfilata rimanga il 15 mattina. Ferragosto è comunque tinto dei colori di Terranostra”.
L’evento è organizzato dal Comune di Apiro in collaborazione con l’associazione Culturale e Folcloristica “Urbanitas”, fiore all’occhiello della cultura popolare marchigiana in Italia e nel Mondo.

L’ Urbanitas affianca l’Amministrazione comunale fin dalla prima edizione del festival curando i vari rapporti nazionali ed internazionali e occupandosi di molteplici aspetti di tipo artistico e logistico – organizzativo. Oltre a Urbanitas, tra i protagonisti della prossima edizione ci saranno i gruppi folcloristici del Cile, Indonesia, Lituania, Messico, Russia e Ungheria che, in costume, animeranno la serata con musica e balli per le vie del paese.

“Terranostra” è il Festival più importante della Regione Marche e tra i più importanti a livello Nazionale ed Internazionale, riconosciuto per il suo prestigio in tutti i Festival del folclore sia italiani sia mondiali.

 

 

1 Commento su Apiro, il terremoto non ferma Terranostra

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.