Applausi e meraviglia al Pergolesi per Neri Marcorè | Password Magazine
Festival Pergolesi

Applausi e meraviglia al Pergolesi per Neri Marcorè

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI- Applausi e meraviglia tra il pubblico per Neri Marcorè e “Rispondimi Bellezza”

Si è svolta ieri (domenica 6 settembre) al Teatro Pergolesi la prima dello spettacolo musicale “Rispondimi BellezzaRispondimi bellezza_Festival Pergolesi Spontini, che ha inaugurato il XX Festival Pergolesi Spontini “Tu sei Meraviglia” , con la partecipazione straordinaria di Neri Marcorè, testi di Davide Rondoni, animazioni 3D del visual designer Luca Agnani, musiche di Salvatore Possentino, dirette da Marco Attura ed eseguite dall’orchestra Time Machine Ensemble, composta da Kinga Dobryniewska, violino, Lorenzo Novelli, viola, Valentina Verzola, violoncello, Andrea Passini, contrabbasso, Andrea Perna, flauto, Nicola Scialdone, oboe, Elia Zaccherini, clarinetto, Leonardo Percival Paoli, fagotto, Simone Santi, percussioni e Federica Tomassini, arpa; ha inoltre collaborato alla messa in scena Matteo Mazzoni.

L’evento, sponsorizzato da Trevalli Cooperlat, è la prima esecuzione assoluta della nuova commissione della Fondazione Pergolesi Spontini, che lo ha interamente prodotto in occasione dei 500 anni dalla morte del grande artista marchigiano Raffaello Sanzio. Nonostante la ridotta capienza del Teatro, a causa delle norme anti-covid-19, è stata registrata una grande affluenza del pubblico.

Applausi_Rondoni-Passantino-Marcore-Attura_Time Machine Ensemble (1)

Il concerto- spettacolo è stata una fusione di componimenti poetici e musicali che esaltano i dipinti di Raffaello, rappresentati sulle pareti di un cubo ,che richiama quello presente all’esterno del Teatro Pergolesi installato per l’occasione; le animazioni 3D di Luca Agnani, uno dei più acclamati visual designer italiani, hanno rispettato i colori e l’ordine propri di Raffaello, e sono state ottenute manipolando dettagli per ottenere immagini simmetriche e che mutano in maniera imprevedibile. Ad ogni dipinto corrispondono i componimenti musicali, ispirati alla musica rinascimentale attraverso l’uso di strumenti particolari come il tamburo da parata e riferimenti a timbri quattrocenteschi, e i componimenti poetici, poesie d’amore di Davide Rondoni, che spaziano tra le opere del grande artista marchigiano celebrandolo in maniera incarnata e viva. A ciò si aggiunge l’interpretazione magistrale di Neri Marcorè, che con la sua enfasi ha catturato e meravigliato il pubblico e lo ha spinto a ricercare nelle immagini e nella musica le parole recitate.

Rispondimi bellezza_Neri Marcore1 Rispondimi bellezza_Neri Marcore-Marco Attura_Time Machine Ensemble2

Il Festival Pergolesi Spontini proseguirà fino al 4 ottobre a Jesi, Maiolati Spontini e Monsano, con 13 eventi di cui molte nuove produzioni. Sostengono il Festival il Ministero dei Beni, delle Attività Culturali e del Turismo, e la Regione Marche, soci fondatori sono i Comuni di Jesi e di Maiolati Spontini, partecipante aderente il Comune di Monsano, partecipante sostenitore la Camera di Commercio delle Marche.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.