Aree verdi, viabilità e decoro. I comitati di quartiere presentano le criticità | | Password Magazine
Banner Aprile IH Victoria

Aree verdi, viabilità e decoro. I comitati di quartiere presentano le criticità

JESI – Sono undici i comitati di quartiere nella città di Jesi, gli ultimi presentati in comune sono #vivilviale con Lorenzo Boccacci, centro storico con Anna Tosti e Piero Giordano, Cristina Capogrossi e Gino Candolfi per il Prato. Nati recentemente, hanno segnalato al comune le criticità delle zone di competenza. Quartiere Prato: segnalata incuria in diverse aree verdi, in primis quella davanti la chiesa di San Sebastiano lasciata allo stato brado (vedi foto). Cordoli da sistemare anche in via del Prato attorno agli alberi. Problemi al verde anche in viale Trieste ma soprattutto è il traffico a impensierire i residenti: “Ci passa di tutto di più in questa zona, si creano imbottigliamenti e code” ha fatto presente il fotografo Candolfi che ha chiesto lumi sull’asse Sud. “I soldi per realizzarlo c’erano e la questione era nel programma di mandato – ha sottolineato l’assessore Rolando Roncarelli – ma in passato sono state spesi in consulenze. Intanto è stata deliberata la modifica della rotatoria che porta a Moie e Monte Tabor”.
Viabilità e manutenzione del verde i problemi principali per  #vivilviale che unisce le attività commerciali di viale della Vittoria, viale del Lavoro fino a Piazza Bramante. Nato spontaneamente un anno fa, il comitato del centro storico che lavora alacremente per migliorare la zona: “Vogliamo un centro storico più aperto al turismo, cisterna romana visitabile e Palazzo della Signoria aperto ad agosto, e un maggiore decoro del verde” ha spiegato Tosti. A riguardo il comune ha preso a cuore il ripristino dell’isola ecologica di Piazza Bramante che è sulla lista delle cose da fare. Sulla movida: “Avremo un incontro con l’assessore Butini in vista del Palio”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.