Arriva il PaliOnline, la prima manifestazione completamente digitale | Password Magazine

Arriva il PaliOnline, la prima manifestazione completamente digitale

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI  – In tempi di lockdown e distanziamento sociale, l’Ente Palio San Floriano è stato costretto a rimandare al 2021 la venticinquesima edizione del Palio di San Floriano. Ma le tante energie dei soci e di diversi collaboratori sono state canalizzate in qualcosa di nuovo: la prima edizione del PaliOnline. 

PaliOnline 2020_OK

Non si tratta di video dalla precedente edizione pubblicati in rete, né di un tentativo di rievocare la manifestazione digitalmente. Siamo davanti ad un evento completamente nuovo, una rassegna ideata e realizzata per funzionare sui social media, sfruttandone le peculiari caratteristiche. Facebook, youtube, twitter, instagram e addirittura tiktok verranno utilizzati con materiale in gran parte inedito per diffondere cultura e tradizioni, intrattenendo, facendo didattica o divertendosi. 

Realizzato in collaborazione con il Comune di Jesi e diverse altre associazioni del territorio, saranno 50 i contenuti pubblicati sui vari social. E non troveremo, per esempio, su Facebook quello che invece andrà su Instagram perché ogni network verrà sfruttato per le sue caratteristiche. Video ricette di piatti della tradizione, un album di foto dal Palio di Adriana Argalia, sceneggiate medievali, inediti concerti e convegni in video o laboratori per bambini riempiranno le piattaforme Facebook e Youtube. Dirette social, pillole di cultura e quiz nelle stories andranno su Instagram. Video tra la didattica ed il divertimento su TikTok. 

Nel ricco programma alcuni appuntamenti non possono fare a meno di attirare l’attenzione. Dal Palio del 1999, vedremo inediti video di gare e cortei. Un pezzo di storia della nostra città. Grazie alla tecnologia invece nascerà la competizione virtuale tra sbandieratori, utile a decretare il quartiere vincitore del primo PaliOnline. 

Cultura e tradizioni del territorio potranno raggiungere un nuovo pubblico grazie anche al divertimento e all’interazione offerta dai nuovi strumenti digitali. Una manifestazione innovativa e moderna, probabilmente la prima di questo genere in Italia, che potremo vivere sui nostri smartphone e computer lunedì 4 maggio, giorno di San Floriano, con un programma dedicato ai più piccoli, poi dal 7 al 10 maggio con tutti gli altri contenuti. 

PROGRAMMA

FACEBOOK YOUTUBE TWITTER

4 Maggio

Ore 12:00 – PaliOnline: la genesi

Ore 13:00 – Costruisci la tua Campanella

Ore 16:00 –  Lettura animata della storia di San Floriano

Ore 19:00 – Tamburini Junior e San Floriano

Ore 21:00 – Op! il saluto delle bandiere

7 Maggio

Ore 12:00 – Locanda “I Conti” presenta la pasta al forno con coniglio

Ore 13:00  – “La Nascita dell’Ente Palio San Floriano” raccontata da Giancarlo Catani

Ore 14:00 – Le foto del Palio di Adriana Argalia (Album Fotografico)

Ore 16:00 – La Storia del Tiro con l’Arco

Ore 18:00 – “Le origini del Palio di San Floriano” video convegno di Marco Torcoletti

Ore 20:00 – Musiche antiche con The Dorlomin ed i Karamaus

Ore 21:30 – Fiaba con Lucia “La Corona del Re”

8 Maggio

Ore 12:00 – Il Mercatino Medievale di Mauro

Ore 13:00 – Assaggi dal Medioevo: Frittada al Mentrasto

Ore 14:30 – Videomostra Fotografica del Circolo Ferretti “I Comuni del Palio”

Ore 17:00 – Tutorial “Costruire un arco medievale” con Sauro

Ore 18:00 – “Caricare e tirare con l’Arco” con Eros e Luca

Ore 18:30 – “Preparare un bersaglio” con Michele

Ore 19:00 – “L’Arciere medievale ed i suoi armamenti” con Emanuel

Ore 20:00 – Brutti di fosco, concerto per il Palio

Ore 21:30 – 1° PaliOnline dei Quartieri, Disfida Virtuale Sbandieratori

9 Maggio

Ore 12:00 – Taverna Santa Croce realizza “Il Dolce del Viandante”

Ore 13:00 – Da Password Magazine “Pillole di Storia: Jesi Città Regia e Federico II”

Ore 17:00 – Corteo del Palio di San Floriano 1999

Ore 18:00 – Competizioni e Spettacoli Palio San Floriano 1999

Ore 20:00 – Locanda Coda di Gallo realizza il cocktail “Elisir di Costanza”

Ore 21:30 – La Saltica di San Floriano balla alla festa per Alzheimer Marche

Ore 22:30 – La Saltica presenta nuovo ballo medievale al Circolo Cittadino

10 Maggio

Ore 12:00 – Zuppa de lo speziale (ricetta medievale) con Lo coco Chichibio dell’hostaria de li commedianti

Ore 13:30 – Figaro: il frate dell’hostaria de li commedianti in “Monologo Trilussa”

Ore 14:30 – Emanuela Corsetti e Sofia Ragni: Monna Serafina e Monna Giselda dell’hostaria de li commedianti in “Scenette medievali”

Ore 18:00 – Sandro Bellagamba e Carmen Dui: Chichibio e Monna Elisabetta dell’hostaria de li commedianti in “Monna Elisabetta e lo marito briaco”

Ore 19:00 – Sofia Ragni e Diego Casali: Monna Giulietta e Messer Romualdo dell’hostaria de li commedianti in “Giulietta e Rom..ualdo”

Ore 20:00 – Fabio Ragni: Cavalier Stipparde dell’hostaria de li commedianti in “Brindisi de l’hostaria de li commedianti” 

Ore 21:00 – Scena “Il Palio di Federico” con Michael Bonelli

PROGRAMMA INSTAGRAM

7 Maggio

Ore 13:00 – Le mogli di Federico II: Costanza d’Aragona

Ore 18:30 – L’Araldo annuncia il Palio (con il Fondatore Carlos Owen)

Ore 21:30 – In diretta con l’Ente Palio (modera Chiara Cascio)

8 Maggio

Ore 13:00 – Le mogli di Federico II: Jolanda di Brienne

Ore 18:00 – Ricetta dal Medioevo: Frittada al mentrasto

9 Maggio

Ore 13:00 – Le mogli di Federico II: Isabella d’Inghilterra

Ore 18:00 – Conosci i Tamburi con uno Swipe

10 Maggio

Tutto il giorno: Quiz Storico sulle stories

Ore 13:00 – Le mogli di Federico II: Bianca Lancia

Ore 20:00 – Fabio Ragni: Cavalier Stipparde dell’hostaria de li commedianti in “Brindisi de l’hostaria de li commedianti”

 

PROGRAMMA TIKTOK

Dal 7 al 10 Maggio

Impara e divertiti con gli Armati dell’Ente Palio
(video vari tra didattica, storia e divertimento)

 

LIBRETTO DELLA MANIFESTAZIONE CON TUTTI I DETTAGLI:

VIDEO PRESENTAZIONE

Ente Palio San Floriano 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.