«AstraZeneca, il foglietto illustrativo sarà aggiornato». | Password Magazine

«AstraZeneca, il foglietto illustrativo sarà aggiornato».

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

C’è il via libera dell’EMA (Agenzia europea del farmaco) al vaccino AstraZeneca.

Per la direttrice dell’Ema Emer Cooke il vaccino «É sicuro, efficace, i benefici sono superiori ai rischi e sono escluse le relazioni tra casi di trombosi e la somministrazione».
Sono stati riportati 25 casi  «di eventi tromboembolici rari» su 20 milioni di vaccinati con AstraZeneca.

E aggiunge: «Lanceremo ulteriori approfondimenti per capire di più» riguardo agli eventi avversi rari segnalati dopo la vaccinazione. E Il foglietto illustrativo del vaccino AstraZeneca dovrà essere aggiornato: lo dice Sabien Straus, presidente del Prac (Commissione di farmacovigilanza) secondo cui  «è importante che venga comunicato al pubblico e agli operatori sanitari perché apprendano meglio queste informazioni, permettendo loro di mitigare questi effetti collaterali».

La raccomandazione del Comitato di Valutazione dei rischi per la Farmacovigilanza (PRAC) dell’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA), nella riunione del 18 marzo 2021, ha confermato il favorevole rapporto beneficio/rischio del vaccino antiCovid19 AstraZeneca, «escludendo una associazione tra i casi di trombosi e il vaccino COVID19. Ha inoltre escluso, sulla base dei dati disponibili, problematiche legate alla qualità e alla produzione».

Sentito il Ministro della Salute, la Direzione generale della Prevenzione e il Consiglio Superiore di Sanità, per l’Agenzia Italiana del Farmaco decadono dunque le ragioni di divieto d’uso in via precauzionale dei lotti del vaccino, emanato il 15 marzo 2021.

Pertanto, nella giornata di venerdì 19 marzo, appena il Comitato per i Medicinali per Uso umano (CHMP) rilascerà il proprio parere, AIFA procederà a revocare il divieto d’uso del vaccino AstraZeneca, consentendo così una completa ripresa della campagna vaccinale a partire dalle ore 15. (Nelle Marche le vaccinazioni riprenderanno da sabato.) 

«Il Governo italiano accoglie con soddisfazione il pronunciamento dell’Ema – fa sapere il premier Draghi – La somministrazione del vaccino AstraZeneca riprenderà. La priorità del Governo rimane quella di realizzare il maggior numero di vaccinazioni nel più breve tempo possibile».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.