Autorecupero del San Martino, un bando per l'assegnazione di 15 alloggi | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Autorecupero del San Martino, un bando per l'assegnazione di 15 alloggi

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Il complesso San Martino (dietro Corso Matteotti) al centro di un progetto di recupero dal degrado urbano e ripopolamento del centro storico con alloggi per le fasce meno abbienti. E’ la proposta dell’Amministrazione comunale presentata ieri dall’assessore all’Urbanistica Mario Bucci: ” In ballo ci sono dai 35 ai 50 mila euro ad alloggio, grazie ad un bando regionale  per contributi all’edilizia residenziale in auto-costruzione o auto-recupero, con scadenza il 3 ottobre – ha spiegato l’assessore – Entro il 17 luglio andrà individuato il soggetto gestore che si occuperà della formazione e organizzazione del cantiere e, ad agosto, sarà aperto il bando comunale per l’individuazione dei 15 beneficiari”.

Requisiti per aggiudicarsi l’alloggio non essere possessore di altri immobili in Italia, reddito Isee inferiore ai 39 mila euro annui e possibilità di mettere a disposizione personalmente o tramite un familiare un monte ore di lavoro per realizzare la costruzione.

Per 99 anni, il diritto di superficie della parte del complesso San Martino adibita ad abitazioni –  piano terreno e primo, interrato e una parte del terzo piano – sarà ceduto alla cooperativa dei destinatari degli alloggi e contributi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.