Avances sessuali dal capo in auto, lei chiama i carabinieri: arrestato organizzatore di eventi | Password Magazine

Avances sessuali dal capo in auto, lei chiama i carabinieri: arrestato organizzatore di eventi

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI  – I carabinieri della Stazione di Jesi hanno arrestato ieri per violenza sessuale un 74enne del maceratese. Ad accusarlo una 30enne della Vallesina, straniera, che sarebbe stata “oggetto” di ripetute attenzioni in auto mentre insieme si stavano recando nel pesarese per una giornata di lavoro.

L’uomo è un organizzatore di eventi e lei era stata ingaggiata da lui per la giornata come ragazza immagine. Sia all’andata che al ritorno lui le ha sempre messo le mani addosso, palpata di continuo e questo nonostante fosse presente in auto anche il figlio, tredicenne, della donna. La donna, durante il viaggio, era riuscita ad avvertire la madre della situazione la quale a sua volta aveva allertato i carabinieri di Jesi che hanno atteso l’auto e l’hanno fermata sulla superstrada all’altezza della città. L’uomo è ora ai domiciliari.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.