Aveva attraversato l'Adriatico nascosto in un Tir, giovane migrante salvato | | Password Magazine
Festival Pergolesi  

Aveva attraversato l'Adriatico nascosto in un Tir, giovane migrante salvato

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

CHIARAVALLE – Domenica intorno le 13.30, un autotrasportatore  di aceto di vino, diretto a Verona, appena sbarcato da Ancona e proveniente da Patrasso, mentre viaggiava sulla SS76 per raggiungere l’autostrada, insospettitosi da alcuni rumori provenienti dal rimorchio decide di fermarsi nei pressi di Chiaravalle e di avvisare la Polizia Stradale. Una pattuglia, giunta sul posto, ispezione subito il mezzo e nota che il sigillo era stato spostato: controllando ancora più a fondo, gli agenti scoprono che, all’interno del mezzo si nascondeva un ragazzo di colore. Il giovane, senza documenti, dichiara con quel poco di italiano che conosce, di essere afghano e di avere 19 anni: viaggiava stipato in quel rimorchio da giorni, attraversando tutto l’Adriatico in condizioni disperate, senza cibo né acqua. Gli agenti della Polizia stradale hanno accompagnato il ragazzo, provato dall’estenuante viaggio, all’ospedale di Torrette dove è stato curato e rifocillato.
Il giovane è stato denunciato in stato di libertà e fotosegnalato, si procederà molto probabilmente per l’acquisizione dello stato di rifugiato.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.