Avis celebra la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Avis celebra la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Sin dal 2004, oggi è la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue proclamata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. La data del 14 giugno è stata scelta perché giorno di nascita di Karl Landsteiner, scopritore dei gruppi sanguigni e del fattore Rhesus.

Per festeggiare questa ricorrenza le Avis della Vallesina hanno organizzato una mostra fotografica all’ingresso dell’ospedale Carlo Urbani, visitabile oggi e domani, che ripercorre l’attività dell’ultimo anno.

Oggi, inoltre, l’Avis Nazionale sarà al Parlamento Europeo per un evento organizzato in collaborazione con la Fiods, Federazione Internazionale delle Organizzazioni di Donatori di Sangue. Il seminario, dal titolo “Voluntary Blood Donation and Transfusion Policies in Europe”, vedrà la partecipazione di numerosi esponenti di spicco italiani e stranieri della medicina trasfusionale, del volontariato del sangue e delle istituzioni europee, nonché di numerosi Stati membri.

Nel campo della trasfusione sanguigna, il Consiglio d’Europa difende tre principi fondamentali: il perseguimento dell’autosufficienza di sangue, la protezione della salute dei donatori e dei beneficiari e il divieto di commercializzazione delle sostanze di origine umana, sostenendo l’esigenza di donazioni volontarie non retribuite.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.